Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

Close

Loading...

Creare un e-commerce con Joomla e HikaShop

HikaShop per l'e-commerce

HikaShop è un componente per Joomla! che consente di creare un e-commerce con molte funzionalità per gestire le vendite localmente o all'estero grazie ad avanzati sistemi di gestione delle zone, delle lingue e della fatturazione.

HikaShop per Joomla!

La versione gratuita è piuttosto ricca di funzioni e consente di gestire un piccolo negozio online (piccolo forse nelle ambizioni non per numero di prodotti o petenzialità) in maniera egregia demandando invece funzionalità più avanzate alle versioni a pagamento che comunque richiederebbero anche la gestione e la cura di una figura più preparata. Insomma per un piccolo negoziante che vuole avere un primo approccio con un carrello virtuale questa sicuramente è una soluzione più che valida e già piuttosto complessa.

Ora, al di là delle sue caratteristiche tecniche e di usabilità che poi sono anche soggettive, questo componente è uno dei più validi attualmente sul panorama e-commerce (non solo riguardo Joomla!) per alcune caratteristiche fondamentali:

  • flessibilità;
  • adattabilità;
  • straordinario supporto tecnico offerto dagli sviluppatori;
  • continua evoluzione.

Perché usiamo HikaShop per costruire e-commerce per i nostri Clienti?

Prima cosa perché è fatto per Joomla! e quindi consente di aggiungere un intero ramo ad un sito già esistente oppure crearne uno nuovo lasciando aperta la possibilità di utilizzare Joomla! come generatore di contenuti, magari affiancato da altre estensioni (K2, ZOO, etc…) senza precludere la possibilità di usare altri componenti (CB, AcyMailing, etc…) per poter generare un solido sistema capace di offrire molto più che un semplice shopping cart ( carrello ecommerce ).

comunicazioneCostruire un e-commerce non è una questione tecnica. Infatti, non è sufficiente disporre di un carrello ecommerce più o meno valido, ma serve una strategia complessa intorno di marketing e comunicazione che gli consenta di essere a tutti gli effetti un e-commerce. Senza una fidelizzazione dei clienti, senza un sistema di newsletter integrato (gestito con criterio ed efficienza…) con il quale informare i clienti o i potenziali (su loro libera scelta), senza adeguati contenuti capaci di generare traffico e senza tante altre strategie, con buona probabilità ci ritroveremo di fronte ad uno dei tanti shop online di cui solo il proprietario e i parenti stretti conoscono l’esistenza.

Ovvio, tutto questo è possibile farlo anche utilizzando altre piattaforme con altre estensioni oppure utilizzare soluzioni più note nel mondo e-commerce. Ma l’accoppiata Joomla! + HikaShop non ha nulla da invidiare ad altre soluzioni.

affidabileSecondo aspetto importante nella scelta di un componente valido è l’affidabilità. Non solo quella del componente stesso, ma del Team che lo sviluppa. Pensare di poter contare su un supporto tecnico molto efficiente e veloce nelle risposte (anche nel weekend) è sicuramente un grande punto a favore. La continua evoluzione del componente al passo con Joomla! e sempre attento al mondo e-commerce in generale (dai sistemi di pagamento alle novità in altri ambiti) sono indice di qualità e affidabilità.

Poter gestire un progetto per un cliente sapendo di poter contare su un sistema stabile, efficiente e ben supportato è molto importante. Sapere che se c’è un problema qualcuno risponderà in breve tempo con una soluzione (correzione di un bug piuttosto che una soluzione di configurazione) ci fa stare più tranquilli.

flessibileTerzo aspetto da sottolineare è quello relativo alla flessibilità. HikaShop è sviluppato in maniera tale che ogni parte funziona attraverso un sistema di viste che possono essere sovrascritte agendo direttamente sui singoli files associati ad ogni template per poter personalizzare ogni progetto in base alle proprie esigenze e necessità inserendo direttamente codice nei files senza effettuare alcun hack al core grazie appunto al sistema di viste che lavorano in override!

overrideQuesta è sicuramente una delle caratteristiche che lo fanno apprezzare maggiormente. Perché grazie a questo sistema è possibile personalizzare interamente ogni parte senza preoccuparsi di perdere le modifiche con aggiornamenti futuri.

linguaIl sistema di gestione della lingua è un altro punto importante. Vendere online significa potersi rivolgere ad un panorama sovranazionale e quindi è indispensabile pianificare un'adeguata gestione delle lingue in modo tale che i prodotti possano essere visualizzati da vari utenti nella loro lingua. Per prima cosa anche la lingua è gestita tramite un sistema di override che consente sia di sovrascrivere le variabili già esistenti che di crearne di nuove (direttamente da backend). In questo modo per ogni file di lingua è possibile creare tutte le traduzioni per ogni variabile che vogliamo gestire. Per esempio per nuovi campi nel form di registrazione etc… Inoltre è possibile integrare sia FaLang che Joomfish. Con Falang è possibile gestire anche ogni singolo prodotto in multilingua direttamente dalla scheda del prodotto.

Ultimo aspetto, ma non meno importante, riguarda l’integrazione con molte altre estensioni note (da Community Builder, AcyMailing, etc…) e la notevole quantità di moduli e plugins sviluppati da terzi intorno a questo componente. Mi fermo qui a descrivere le funzionalità e le potenzialità tecniche invitandovi a testare direttamente il componente.

Aspetti tecnico-normativi per il commercio online

Chiudiamo questo tema trattando un argomento piuttosto delicato e come lo strumento le recepisce.

Non ci addentreremo nelle specifiche legali che sono complesse e devono essere studiate da esperti legali in ogni singolo caso. Ma sicuramente possiamo dire che HikaShop, grazie alla sua flessibilità e adattabilità è in grado di rispondere a differenti problematiche relative alle richieste normative.

normeSarà capitato anche a voi di vedere in giro per la rete e-commerce più o meno sgangherati che hanno un carrello in cui riuscite a mettere dentro i prodotti, arrivate alla cassa, vi registrate o inserite alcuni dati anche sensibili (nome, cognome, email, password, telefono, etc…) e poi cliccate sul bottone per procedere con l’acquisto e l’ordine.

privacyBene, non vi sembra che manchi un pezzo in questa sequenza? Si, manca qualcosa di molto importante. Nessuno vi ha chiesto (né vi ha mostrato) di accettare un’informativa sulla privacy e i termini e condizioni di vendita!

accettazioneE specifichiamo che un check che vi richiede di accettare un’informativa per la gestione di dati sensibili, che l’utente ha fornito, e che non memorizza quell’accettazione da qualche parte nel database è inutile! Dovete essere in grado di poter dimostrare che quella persona ha effettivamente accettato quel’informativa (e io lo farei anche per le condizioni di vendita).

Riportiamo questo articolo di aicel (Associazione Italiana Commercio Elettronico) in cui si parla di quanto aveva disposto nel 2011 il Garante per la Privacy incaricando "il nucleo speciale della Guardia di Finanza di condurre – tramite le Tenenze locali – ampie ispezioni sui siti web, in particolare con riferimento agli obblighi di fornire informativa sul trattamento dei dati ex art. 13 D.lgs 196/03 (c.d. Codice Privacy) e sull’acquisizione del consenso alle comunicazioni di cui all’art 23 del medesimo D.lgs 196/03." (cit. aicel.info)

Cosa significa questo?

sheriffSignifica che un e-commerce che non ha un’accettazione dell’informativa sulla privacy (e qui ci sarebbe da discutere a lungo su come dovrebbe essere fatta l’informativa… il copia e incolla da altri siti non tutela proprio nulla!) rischia multe molto salate. Forse vi sarà capitato di leggere di persone che si lamentavano perché la Guardia di Finanza gli aveva notificato multe di migliaia di euro per questa mancanza.

Come muoversi a riguardo?

Prima di fare il fai da te su un argomento così complesso fate alcune cose:

  • rivolgetevi a chi ne sa più di voi, chi lo fa per mestiere saprà indicarvi la strada giusta;
  • contattate un legale esperto in materia che possa costruire la privacy policy e i termini e condizioni di vendita relativamente al vostro progetto, se già non se ne occupa la vostra web agency per voi attraverso i suoi legali; noi per esempio siamo partner di Iubenda, una società giovane e dinamica specializzata attraverso le sue figure legali nella stesura di privacy policy e condizioni di utilizzo di servizi e di vendita, si occupano di questo, lo fanno per mestiere.
  • contattate un bravo commercialista esperto nel settore, ci sono molte implicazioni particolari su alcuni progetti (dalla fatturazione, alla vendita all'estero, etc...);
  • eventualmente contattate l’ufficio tecnico del Garante per la Privacy e chiedete informazioni; potete anche accordarvi e inviare una bozza del progetto che volete sottoporre per avere certezza che quello che avete sottoposto sia stato "approvato" in qualche modo da "qualcuno".

Il risultato deve essere guidato dalla trasparenza e dal buon senso e da tanta esperienza.

Cosa centra HikaShop con questo argomento?

okCentra perché tra le varie soluzioni e-commerce per Joomla!, HikaShop consente integrazioni e personalizzazioni capaci di assecondare i requisiti normativi senza arrabbiarsi con modifiche al core, patch che irrimediabilmente non funzioneranno con aggiornamenti futuri, modifiche perse con aggiornamenti, etc…


Ti aiutiamo a vendere i tuoi prodotti in tutto il mondo!

Chiedici subito un preventivo gratuito per costruire il tuo e-commerce

Contattaci senza impegno, ti spiegheremo i vantaggi di vendere online e come poterlo fare valutando il tuo progetto insieme a te per costruire un valido negozio online. Vendere online conviene perchè un e-commerce:

  • è aperto su scala internazionale;
  • non ha limiti temporali e geografici;
  • consente di raggiungere un pubblico più vasto;
  • consente di selezionare il target;
  • risparmio e convenienza delle offerte per il consumatore;
  • investimenti contenuti per il negoziante;
  • vantaggi competitivi sulla concorrenza priva di e-commerce.

Richiedi un preventivo gratuito

Richiedi Informazioni Ora!

Compila il form e inoltra la tua richiesta. Ti risponderemo entro 1 giorno e ti invieremo un preventivo gratuito!

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com

Parla con noi

Raccontaci subito del tuo progetto web o delle tue necessità.

Ci fa sempre piacere parlare e privilegiamo volentieri un incontro e un colloquio ad un preventivo online.

+39 071 2111522


+39 349 774 3303

+39 333 333 1834


Puoi chiamarci anche tramite Skype

Oppure inviarci una e-mail

Solo 2 progetti rimasti!

Al momento abbiamo solo 2 posti liberi nella lista Clienti, poi dovrai aspettare almeno due settimane!

Ottieni il progetto ORA!