Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

Close

Loading...

Cosa è successo al JoomlaDay Italia 2018, perchè abbiamo vinto il Contest per il sito più performante e l'iPhone X

Consegna iPhone X vinto al JoomlaDay 2018 a Giulio garavaglia presso Crealia

Ci aspettavamo un JoomlaDay noioso, invece abbiamo partecipato ad un evento ricco di spunti e novità interessanti. Abbiamo conosciuto persone che nel lavoro di tutti i giorni, spesso, sono solo foto e testi dall'altra parte di uno schermo (e a volte neanche questo); siamo tornati a casa con una rinnovata voglia di migliorare costantemente per mantenere fede a quello che ci distingue e abbiamo vinto pure un iPhone X!

Perchè abbiamo vinto noi il Contest per il sito più performante e l'iPhone X in palio offerto da Host.it al JoomlaDay 2018.

Host.it è una società che offre servizi di hosting e che ha oramai stretti legami da tempo con il progetto Joomla in Italia. Quest'anno Marco Mangione (Amministratore di host.it) ha deciso di creare un contest che avrebbe premiato il sito più performante analizzato attraverso un loro strumento online.

Erano circa le 11.30 (se non sbaglio) quando Marco Mangione durante il suo speech dal palco del JoomlaDay comunica questo nuovo tool e il contest. Presso il loro stand era possibile visionare l'elenco dei siti che avevano partecipato al contest con il relativo punteggio. Cursioso di vedere come abbiamo lavorato in questi anni inizio subito ad analizzare vari siti che abbiamo realizzato, ma non presso il loro stand ma dal mio smartphone, attraverso questo strumento online.

Erano tutti punteggi molto alti su moltissimi dei siti che scansionavo, sicuramente molti potevano finire nella TOP 10, poi ad un certo punto scansiono il sito www.romitellimacchine.com che abbiamo costruito recentemente per Romitelli Macchine e... boom! Rispetto a tutti gli altri in classifica era il più prestante! Lo comunico subito a Daniele che mi dice "faccio un paio di operazioni per aumentare ulteriormente il punteggio". Perchè non c'era bisogno, saremmo comunque stati i primi... Nessuno aveva mai tentato una cosa simile prima d'ora e il rischio di una catastrofe nucleare era imminente! La tensione alle stelle, l'auditorium e la città di Torino erano in serio pericolo. Non avevamo il notebook con noi e tutto era fatto dallo smartphone. Momenti difficili e operazioni al limite della fattibilità umana su un display di piccole dimensioni. Senza Google e senza Stack...

Andiamo allo stand di host.it e caliamo l'asso, lanciamo il test: 93/100! Avevamo guadagnato ulteriori punti. La vittoria era oramai certa.

Ore 15.26 (circa), mancava poco più di un'ora al termine del contest quando sul display della TOP 10 compare un 97/100, che delusione. Come era possibile? Avevamo perso per un soffio...

Ore 16.40 (circa): intenti a seguire uno speech in sala che sarebbe iniziato a breve, ricevo una telefonata. Salve sono di host.it vi stiamo cercando perchè avete vinto!

Questa era una sorpresa davvero inaspettata, come era possibile? Poco prima avevamo visto con i nostri occhi un sito che ci aveva superato. Andiamo allo stand e ci spiegano che dall'analisi fatta sui siti per l'attribuzione del premio, il nostro rispettava i parametri ed i requisiti: i giudici avevano verificato le pagine interne ed il nostro risultava ottimizzato in tutte le parti e non solo in home. Quindi un "vero" sito fatto in Joomla che potesse definirsi un "sito"! La vittoria era nostra e l'iPhone X pure.

A chi dedichiamo questo risultato e a chi abbiamo regalato l'iPhone X?

Questo risultato è il frutto dell'impegno costante e meticoloso che abbiamo impiegato in un progetto che ci ha assorto per molto tempo, occupando notevoli risorse, soprattutto umane. In particolar modo vogliamo valorizzare il contributo dell'Ing. Giulio Garavaglia - Senior Developer presso Crealia apportato in questo progetto; Giulio è oramai una solida realtà di Crealia. Abbiamo così voluto che fosse lui a ricevere questo premio come riconoscenza del lavoro svolto insieme. Un risultato ottenuto anche grazie al suo meticoloso e flessibile impegno!

Il JoomlaDay 2018 a Torino: recensione e riflessione

Se stai leggendo questo articolo e ancora non sai cosa è Joomla!® o un JoomlaDay ti invito a dare uno sguardo qui per scoprire qualcosa su Joomla e qui per il JoomlaDay. Detto ciò, che tu sia un amatore, un professionista o non conosci niente di CMS, Joomla & Co., puoi comunque continuare a leggere. Prometto che non troverai codice o cose strane nel resto dell'articolo!

Torino e il JoomlaDay Italia 2018: una mia riflessione su Joomla!

Torino é sempre Torino. Una città magica e alchemica e il JoomlaDay ci ha fatto scoprire un pezzo di città moderna che sorge su un passato rievocato da imponenti tracce di archeologia industriale. La zona è quella dell'auditorium Santo Volto ed è qui che si è tenuto il JoomlaDay Italia 2018.

auditorium santo volto joomladay 2018

Bello, un JoomlaDay veramente bello quest'anno. Le cose giuste e di valore che mi aspettavo di trovare. Interventi e workshop interessanti e tante novità sulla prossima versione 4 di Joomla, oramai alle porte che conferma come questo CMS sia una solida e matura base per la costruzione di progetti di medie/grandi dimensioni (ovviamente un bolide per piccoli progetti che forse non riescono a sfruttarne tutte le enormi potenzialità).

La nostra proposta per una nuova (importante) funzionalità di AcyMailing

crealia alexandre acyba joomladayAll'arrivo faccio un breve giro tra gli stand espositivi prima dell'inizio degli speach e noto subito lo stand di Acyba. Finalmente ho scoperto chi c'è dietro ad Acyba (almeno uno di loro), gli sviluppatori di AcyMailing, il software principe per l'email marketing su Joomla. Alexandre Derocq, avrebbe presentato in giornata la nuova versione di AcyMailing arrivata alla numero 6. Colgo l'occasione per scambiare due parole e fargli una domanda che mi stava molto a cuore riguardo una necessità di non poco conto da implementare a mio avviso nel software. A noi piace l'e-mail marketing e ci piace suggerire ai Clienti o quando facciamo formazione le modalità giuste per ottimizzare l'apertura delle email. Il software deve essere capace di rispondere alle strategie e alle idee e così ho discusso con Alexandre una mia idea che al momento non è semplice da gestire in AcyMailing. Alexandre è sembrato entusiasta di questa proposta e ha compreso il valore di questa introduzione che migliorerà (se ben utilizzata) il tasso di apertura delle e-mail inviate. Non la rivelo ora, aspettiamo che compaia nelle future versioni.

Joomla!® 4

Una nuova interfaccia che nasconde quello che in realtà ci piace di più: innovazione tecnologica e risoluzione di problemi per un utilizzo sempre più semplificato.

Con Joomla 4 (speriamo tra pochi mesi) vedremo molte novità attese e desiderate. Tra le più rilevanti vorrei elencare:

  • Editing immagini incorporato: sarà possibile elaborare le immagini direttamente dal media manager, quindi per gli utenti sarà più semplice gestire il processo di modifica e adattamento delle immagini ora.
  • Publishing Workflow: ora è possibile creare nuovi stati di pubblicazione di un contenuto che quindi prima di essere effettivamente pubblicato può essere sottoposto alla visura di più figure con ruoli e permessi diversi. Ho già idea di come utilizzarlo per un progetto futuro ;)

Inoltre dal Google Summer of Code (vedi sezione per Joomla) sono emersi interessantissimi progetti che speriamo verranno inclusi nella nuova versione 4:

  • Override manager: per addetti ai lavori, per gestire gli override con un confronto e notifiche.
  • Adaptive images nel Media manager: questa è sicuramente una delle funzionalità che nel web di oggi, responsive, sarà necessaria includere così da avere i vari formati delle immagini per varie risoluzioni in funzione del punto focale dell'immagine.
  • Altre interessanti: come quelle per lista utenti e il multilingua automatico; ovvero la "copia" di tutta la struttura di una lingua in un'altra (voci di menù, articoli, etc....).

Richiedi Informazioni Ora!

Compila il form e inoltra la tua richiesta. Ti risponderemo entro 1 giorno e ti invieremo un preventivo gratuito!

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com

Parla con noi

Raccontaci subito del tuo progetto web o delle tue necessità.

Ci fa sempre piacere parlare e privilegiamo volentieri un incontro e un colloquio ad un preventivo online.

+39 071 2111522


+39 349 774 3303

+39 333 333 1834


Puoi chiamarci anche tramite Skype

Oppure inviarci una e-mail

Solo 2 progetti rimasti!

Al momento abbiamo solo 2 posti liberi nella lista Clienti, poi dovrai aspettare almeno due settimane!

Ottieni il progetto ORA!